Arrivederci vacanze! Quest’anno mi mancherete di meno.


Inizio questo articolo con un Mea Culpa per aver trascurato il mio blog.

Scrivere è un impegno molto grande che ho sottovalutato prefissandomi di redigere un articolo mensile, impegno che non sono riuscita a mantenere. Quindi ho deciso di impegnarmi a rispettarlo, ma soprattutto a rispettare me stessa se non riuscissi a mantener fede a questo impegno, senza avere troppi sensi di colpa. D’altronde, anche questo fa parte dell’organizzazione, non credi?


Se mi segui sui social sai che per me questa è stata un’estate un po’ particolare, perché è stata la mia prima estate da freelance da quando mi sono lanciata nel mio progetto di Professional Organizer.

Ho passato la prima parte di Agosto a programmare settembre, sono arrivate nuove collaborazioni che non vedo l’ora di svelarti (anche se devo ancora tenerti sulle spine, chiedo venia), ho fatto - e sto continuando a fare - un grande lavoro su me stessa affiancata da una professionista speciale. La seconda metà di Agosto invece ho staccato la spina dal lavoro e da tutto.


Inizialmente volevo fare un sacco di cose, invece poi ho trascorso le giornate diversamente da quello che mi ero prefissata; non ho fatto molto ma ho prodotto un mare di idee (una di queste è stata riprendere a scrivere nel blog) e ne sono comunque felice.

Non voglio dilungarmi oltre perché vorrei raccontarti come ho vissuto il mio rientro dalle vacanze e come mi sono organizzata nella speranza che possa esserti di aiuto. Sicuramente è un metodo che non va bene per tutti, ma va bene per me e mi è congeniale.




" ...soprattutto a rispettare me stessa se non riuscissi a mantener fede a questo impegno, senza avere troppi sensi di colpa. D’altronde anche questo fa parte dell’organizzazione."



Quando programmo le vacanze di solito faccio in modo di rientrare il venerdì o il sabato in giornata. Quest’anno ad esempio sono rientrata sabato nel primo pomeriggio; lo faccio per due motivi principali:

  • Per avere il tempo necessario per non rendere traumatico il ritorno con un immediato rientro lavorativo, e per lasciare tempo al corpo e alla mente di riambientarsi a casa;

  • Per riuscire ad organizzare ogni cosa in tempo in modo tale da ripartire alla grande lunedì, bella carica di energia.

Insomma, come puoi notare è tutta una questione di tempo!


La prima cosa in assoluto la faccio ancora prima di ripartire e consiste nell’organizzazione della valigia, dividendo gli indumenti da lavare per tipologia (bianchi, scuri, ecc…), così sono già pronti per fiondarli in lavatrice, che solitamente faccio la domenica successiva perché l'energia costa di meno.

Appena arrivata a casa apro subito tutte le finestre per far arieggiare le stanze, apro anche il gas e l’acqua e mi assicuro che tutto funzioni normalmente. Preferisco farlo subito perché se disgraziatamente ci fosse qualcosa di anomalo sono ancora in tempo per contattare un tecnico.


Dopodiché sistemo Lana (ti presento la mia gatta, se sei approdata oggi nel mio mondo) le preparo le ciotole con l'acqua e con i suoi croccantini preferiti, poi inizio a disfare la valigia rimettendo tutto in ordine, tra armadio, cassetti, scarpiera e bagno – odio la valigia da disfare in giro per la casa. I vestiti da lavare sono sempre in un borsone a parte quindi li ripongo nel cestino mantenendo la divisione già fatta in precedenza.


Di solito, se non riesco a farlo prima di partire, pulisco e igienizzo il frigorifero, poiché i rientri dalle vacanze sono gli unici momenti in cui mi è possibile trovarlo vuoto. Non ho mai il frigorifero molto sporco perché faccio sempre tanta manutenzione durate tutto l’anno, quindi questa è un’operazione che mi richiede al massimo 15 minuti.


Ai miei usuali riti legati al giorno del rientro vacanziero, quest’anno si è aggiunto quello della spesa: l’ho fatta subito così me la sono tolta dai piedi (e non solo per quello), quindi ho fatto la lista della spesa inserendo alimenti freschi che sicuramente metterò nel menù settimanale, per seguire la mia dieta che durate le vacanze è andata a farsi benedire.


Il momento della spesa è stato surreale: mi ha riportata ad una sorta di normalità, alla certezza di riprendere in mano le mie giornate e il mio lavoro, i miei riti e la mia routine. Non che io non sia stata bene in vacanza, anzi, ma sarà l’emozione del primo anno da freelance e la voglia di riprendere tutti i progetti lasciati in sospeso, sarà che adoro la mia casa e ne ho sempre un po’ di nostalgia soprattutto gli ultimi giorni prima del rientro, alla fine ho detto “Arrivederci vacanze, ma quest’anno mi mancherete di meno”.



"...sarà l’emozione del primo anno da freelance e la voglia di riprendere tutti i progetti lasciati in sospeso...alla fine ho detto Arrivederci vacanze, ma quest’anno mi mancherete di meno



Domenica, ho dedicato metà giornata a fare il bucato, scrivere l’elenco dei piatti da inserire nel menù settimanale e cucinare alcuni semplici alimenti, come cereali e verdure che si conservano qualche giorno in frigorifero, così da averceli già pronti per i pranzi veloci durate la settimana, senza rinunciare a piatti gustosi e salutari.

L’altra mezza giornata l’ho dedicata a riposarmi, a meditare e sognare.


Mi rendo conto che questo tipo di organizzazione è fattibile per chi come me vive da sola e non ha bambini, e per ovvi motivi non è fattibile per una famiglia con bimbi a bordo, perché sicuramente necessita di altri tempi e soluzioni. Infatti, l'organizzazione è un elemento fondamentale che va cucito addosso in base alle proprie esigenze e al proprio stile di vita.


Ed è così che questa estate è quasi passata, sono passate anche le vacanze e tra poco arriverà il mio tanto amato autunno, la stagione dell'anno che preferisco in assoluto.

Settembre per me segna l'inizio di nuovo anno e per festeggiare questo nuovo inizio ho deciso di mettere in offerta tre dei miei servizi.

Ho scelto quelli che mi piacciono di più, e spero piacciano tanto anche a te: Decluttering, Space clearing e Closet.


Un’ora di consulenza in cui lavoreremo fianco a fianco la puoi prenotare fino al 22 settembre al costo di 50,00 euro anziché 70,00 utilizzando il codice LANALAGATTA.


Per info e prenotazioni contattami pure nel box che trovi nei contatti oppure scrivimi una mail.


Quindi non mi resta altro che augurarti un buon settembre e un buon inizio, sarò felice se deciderai di cominciare con me!



#pianificazione #organizzarsi #professionalorganizer #semilailbello #lavoratore #feliceadesso

#esercizidibellezza #calmfluencer #sogni #obiettivi #vacanze #ambizioni #freelance #vitadafreelance #pianificare #organizzare #workinprogress


Foto di @fotografierende

  • Grey Facebook Icon
  • My Instagram